Comunicato Stampa della C.R.I.

 

Il 7 Novembre 2009 ha avuto luogo l'inaugurazione della nuova sede  della C. R. I. (Gruppo Volontari del Soccorso).

La Cerimonia  Ŕ iniziata con la scopertura di una targa esterna in presenza delle principali autoritÓ locali tra cui  il Sindaco Antonio Lo Presti, il Commissario del Comitato Locale Calatino Sud-Simeto Paolo Ventura e il Commissario del Comitato Provinciale di Catania dott. Salvatore Antonio Mirabile.

Subito dopo, il Commissario del Gruppo Sebastiano Amenta, ha nominato come Madrina ufficiale della C.R.I. di Militello, l'Assessore alla SanitÓ dott.ssa Nicoletta Messina, dopo di che la stessa Ŕ stata invitata a tagliare il nastro inaugurale portante i colori della valorosa bandiera della C.R.I.

Dopo un breve discorso da parte delle autoritÓ, all'interno della sede il Commissario del Gruppo ha invitato la Signora Maria Placenti a scoprire una targa in memoria del Volontario Francesco Straniero scomparso nel Giugno del 2006. Successivamente Ŕ stato offerto un omaggio floreale alle due Signore.

Alla cerimonia hanno preso parte anche i Commissari di tutti i Gruppi della Provincia di Catania, i Commissari Provinciali delle Componenti della C.R.I., il Collaboratore Tecnico Regionale Servizi A.S.A. Sign. Michele Trupia, il Commissario Regionale Volontari del Soccorso Sicilia Ing. Franco La Monica.

Inoltre, erano  presenti una rappresentanza del Corpo Forestale del Distaccamento di Vizzini, una rappresentanza del Corpo Militare della Croce Rossa Commissario Magg. Vito Failla, il Comandante della Stazione CC. Mar. Capo Lorenzo Adamo, i Presidenti delle Associazioni locali: Combattenti e Reduci Francesco Coniglione, della Pro Loco Giuseppe Cannata Galante, dell'Associazione Zampa Amica P.A.C.E. rappresentata da Rosaria Mazzara, del LIONS Club Prof. Francesco Medulla, e per finire una rappresentanza della American Red Cross di Sigonella.

Soddisfatto ed emozionato il Commissario del Gruppo Sebastiano Amenta, che davanti a molte autoritÓ civili e militari, ha affermato l'inizio di una nuova "vita" dell'Associazione che partirÓ con dei nuovi Corsi per Volontari, la serata si Ŕ conclusa con un rinfresco presso l'Auditorium San Domenico.

(Giuseppe Cannata Galante )

Foto di Tanino Blanco